DescrizioneFibrePeso specifico arealeVantaggiApplicazioni 
MICROFIBRE - Uso di microfibre (fino a 0,9 dtex)
sul lato polvere;

- Alternanza di fibre multilobate
sul lato polvere;
PES
PAN
PPS
P84
500÷700 g/m² - Maggior controllo sulle emissioni
- Migliore efficienza
- Maggiore durata delle maniche
- Cemento
- Energia e Termovalorizzazione
- Uso di microfibre (fino a 0,9 dtex)
sul lato polvere;

- Uso di microfibre
- Maggiore compattezza ed uniformità dell’agugliatura
PES
PES
380÷600 g/m² - Maggior controllo sulle emissioni
- Maggiore durata delle maniche
- Risparmio energetico
- Cemento
- Siderurgico
- Legname
ENDURAFELTTM - Blend tra fibra aramidica e speciale fibra acrilica 
- Agugliato su base meta-aramidica
- Disponibile anche con PTFE 
PMIA
PTFE 
550 g/m²   - Resistenza a idrolisi e agenti ossidanti
- Ideale per ambienti acidi
 - Produzione ceramica
- Cemento
- Asfalti
- Fonderie
- Industria chimica 
 
- Utilizzo di poliestere rigenerato
dalle bottiglie in PET
PES 350÷650 g/m² - Prodotto eco-compatibile
- Prestazioni identiche ai feltri agugliati tradizionali in PES
- Cemento
- Aspirazione industriale
ANTISTATICO - Applicazione di fibre epitropiche mescolate con fibre standard per aumentare la conduttività del feltro finito
- Uso di fibre in acciaio inossidabile per prestazioni migliori
PP
PES
PAN
PPS
PMIA
350÷650 g/m² Resistività superficiale  inferiore a 104 Ohm - Alimentari & agrochimica
- Chimica
- Legname
FIRETES Struttura stratificata con fibre di polimeri acrilici preossidati posizionati sul lato polvere e mescolati con fibre più fini e fibre standard (2,2 dtex) a rinforzo del supporto PES 500÷550 g/m² - Incremento della resistenza alle scintille o ad altre particelle incandescenti
- Maggiore durata delle maniche
- Siderurgico e Metallurgico

PMIA=m-aramide, PES=poliestere, PPS=poliparafenilen-solfuro, PAN=poliacrilonitrile, PP=polipropilene, P84®=polimmide, PTFE=politetrafluoretilene